Italian

Michael Hanlon's Dieci domande alle quali la scienza non può (ancora) PDF

By Michael Hanlon

First released in English through Macmillan, a department of Macmillan Publishers Limited
under the name Ten Questions technology Can’t solution (Yet), first version by means of Michael Hanlon.

Show description

Read or Download Dieci domande alle quali la scienza non può (ancora) rispondere PDF

Best italian books

Additional info for Dieci domande alle quali la scienza non può (ancora) rispondere

Example text

Il suo studio del cervello e degli impulsi nervosi ha mostrato che il movimento dei muscoli sotto il presunto controllo cosciente - un colpetto dato col dito, ad esempio - è governato da impulsi nervosi che vengono trasmessi dal cervello e dal midollo spinale prima che noi diventiamo consapevoli di volerci muovere. É un risultato inquietante, poiché sembra proprio implicare che la nostra sensazione di avere il controllo cosciente delle nostre azioni sia un’illusione. Per la verità, la nostra percezione del tempo ci mostra qualcosa di molto interessante riguardo alla coscienza e al libero arbitrio.

I meccanismi di riparazione del corpo, compresa la resistenza alle malattie infettive, diventano meno efficienti. Considerando quel che accade all’inizio della vita, il “deterioramento” non è l’inevitabile conseguenza del passare del tempo per un organismo vivente, quindi deve esistere qualche altra ragione per il fatto che il nostro corpo rinuncia a mantenerci giovani. Una delle possibilità per arrivare a una “spiegazione” dell’invecchiamento, o quanto meno a una spiegazione del motivo per cui specie diverse invecchiano a velocità diverse, consiste nel considerare tale processo in un contesto evolutivo.

Ma l’ossigeno è una lama a doppio taglio. La sua stessa reattività danneggia le cellule, specie il loro materiale nucleare, che consente al nostro corpo di funzionare in modo così rapido. Come i motori diesel tendono a durare più a lungo dei motori dalla messa a punto perfetta delle macchine da corsa, così il nostro metabolismo, sovraccarico e ossigenato, contiene la ricetta per la sua stessa fine. Iniziamo ad arrugginire, dall’interno. Ma l’ossigeno non esaurisce la questione: un altro elemento sospetto è il telomero.

Download PDF sample

Rated 4.97 of 5 – based on 49 votes